23 settembre 2017

MOST PLAYED ESTATE 2017

Rieccoci ad un nuovo cambio di stagione, che coincide, per me, oltre al cambio dell'abbigliamento, anche al cambio di skincare e prodotti makeup, ma prima di mettere via tutto ciò che riguarda l'ormai passata Estate, faccio il resoconto di cosa ho usato durante questi caldi mesi e di come mi sono trovata con questi prodotti, se ve li consiglio o meno. Prima di passare alla carrellata, però, devo farvi una premessa: vedrete pochi prodotti perché non ho incluso tutto ciò che riguardava i solari, che ho trattato in un articolo specifico a cui vi rimando, e tutti quei prodotti di cui vi ho già parlato lo scorso anno, alcuni dei quali sono fondamentalmente i miei must-have e che ho continuato ad utilizzare anche quest'anno, ma che sarebbe stato noioso, sia per me che per voi, riparlarne, vi rimando quindi all'articolo della scorsa Estate se volete scoprirne di più; inoltre vi consiglio di seguirmi sui miei social (Instagram e Facebook) perché lì vi aggiorno con più frequenza su cosa uso in un dato periodo. E adesso iniziamo.






Ed iniziamo dalla Skincare, premettendo che la mia pelle, come vi dico sempre, è misto-secca e un po' disidratata:




- Lierac Gommage Sensoriel ai 3 Fiori Bianchi, è uno scrub che ho scoperto proprio questo Luglio e che mi è piaciuto moltissimo. E' un gel trasparente con dentro tanti granelli di dimensioni varie che hanno la giusta consistenza per fare un'efficace esfoliazione senza però graffiare la pelle; mentre viene spalmato il gel si trasforma in un latte idratante che lascia la pelle morbidissima, inoltre ha anche un ottimo profumo molto estivo e avvolgente, le note olfattive sono di Gelsomino, Camelia e Gardenia ed è un bel mix dolce e sensuale, proprio una coccola da utilizzare.

- Clinique Pep-Start 2-in-1 exfoliating cleanser fa parte di questa nuova linea lanciata da Clinique da un anno circa e che è dedicata in particolar modo alle millenials che hanno una vita frenetica e che vogliono quindi prodotti versatili e multifunzione, si tratta infatti di un prodotto dal duplice utilizzo, deterge il viso mentre lo esfolia, diventa quindi uno step unico da fare dopo lo struccaggio per rimuovere meglio tutte le impurità e al tempo stesso preparare bene la pelle a ricevere il trattamento successivo. A me è piaciuto molto e devo dire che i detergenti Clinique sono sempre una garanzia.

E sempre della stessa linea Pep-Start, Hydrorush Moisturizer spf 20 che è una crema idratante perfezionatrice, dalla texture cremosa e con un alto potere nutritivo ma al tempo stesso ad assorbimento rapido; mi è piaciuta tantissimo e l'ho utilizzata sia come crema da giorno sia come trattamento serale, grazie a questa crema avevo una pelle morbidissima e nutrita per tutto il giorno.
Queste sono due travel-size che si trovano all'interno di un kit che vi straconsiglio se lo trovate ancora.



- Estee Lauder Advanced Night Repair Eye è un trattamento completo per la bellezza del contorno-occhi, è un anti-age e un anti-occhiaie e aiuta a rendere la zona più luminosa e uno sguardo più riposato. La formulazione è in gel-crema molto leggera e piacevole da stendere, si assorbe in un attimo e lascia il contorno-occhi davvero morbido e levigato, sul fronte idratazione invece mi aspettavo qualcosa di più. Anche questa è una travel-size acquistata con un kit sul loro sito ufficiale.

- Smashbox Photo Finish Primerizer è una novità assoluta in casa Smashbox che ho avuto la possibilità e il piacere di provare in anteprima; si tratta di un primer idratante arricchito da Acido Ialuronico e che svolge quindi due azioni in un unico prodotto, idrata molto bene il viso e lo prepara al fondotinta. La consistenza è fluida e leggera e si sente al tatto che è idratante, sembra di spalmarsi una cremina e non un primer classico siliconico, è adatto a tutti i tipi di pelle ma maggiormente indicato per quelle disidratate. Grazie alla sua formulazione così piacevole e leggera lo si può utilizzare anche su base quotidiana, io durante questa Estate l'ho utilizzato quando volevo fare un trucco impeccabile e mi serviva quindi una pelle perfettamente idratata e preparata per poter stendere al meglio fondotinta correttore contouring e tutto il resto, ma credo proprio che lo utilizzerò ancor di più adesso durante la stagione fredda. *



Passiamo adesso al Makeup viso:


- Catrice Matt Mousse Makeup è un fondotinta in mousse che mi ha sorpresa positivamente, di solito questo tipo di fondotinta lo evito perchè mette in evidenza le zone secche del viso quindi non è particolarmente adatto ad una pelle come la mia, invece questo di Catrice si è rivelato ottimo perchè ha una consistenza morbida e sottile e non mette in evidenza nè pelliccine nè zone secche, addirittura l'ho utilizzato anche sul contorno-occhi quando ero di fretta, al tempo stesso si asciuga rapidamente e mantiene asciutto e opaco il viso, e per questo è veramente l'ideale per una pelle mista. La coprenza è media/leggera a seconda del metodo di applicazione e uniforma molto bene l'incarnato, la durata non è eccezionale ma, tenendo conto che io lo mettevo senza cipria, ha svolto egregiamente il suo dovere.



- Yves Saint Laurent Les Sahariennes Sun-Kissed Blur Perfector Healthy Glow Balm-Powder, il nome praticamente dice già tutto, è una terra abbronzante con una consistenza pastosa che una volta stesa sul viso diventa cipriata e vellutata, e che ha anche un'azione blur cioè minimizza le imperfezioni e i pori della pelle donando un aspetto migliore a tutto il viso. Di questo prodotto così particolare ve ne avevo già parlato lo scorso anno nell'articolo ''le 5 cose che ho amato di questa estate'' ma ve lo voglio ricitare perchè quest'anno ho imparato ad utilizzarlo meglio, sia da solo, sia in abbinamento ad un ulteriore bronzer in polvere, inoltre va perfettamente d'accordo con il fondotinta in mousse, l'unica accortezza che bisogna avere è di stenderlo picchiettandolo con movimenti leggeri e preferibilmente con un pennello molto morbido dalla sezione tonda,per scongiurare l'effetto strisciato. Mi era già piaciuto l'anno scorso, ma quest'anno ancora di più dopo averci preso più confidenza e credo che davvero si meriti la fama che ha e vale tutto il suo prezzo!

- Physicians Formula Murumuru Butter Bronzer è il secondo bronzer che ho più utilizzato quest'anno, e, avendo un colore più freddo rispetto a quello YSL, l'ho usato a mò di contouring ed è risultato perfetto per questo scopo perchè il colore è leggermente satinato ma molto discreto, e con l'abbronzaura stava benissimo, è facile da sfumare e ha un'ottima durata. Profuma leggermente di cocco ed è davvero piacevole e facile da usare, è molto pigmentato ma si sfuma facilmente con qualsiasi pennello quindi non c'è il rischio di fare macchie e la texture non è per niente polverosa, un ottimo bronzer, super consigliato. Lo trovate da OVS nel reparto beauty e attenzione ai colori, sulla confezione non è riportato il numero ma questo è quello più scuro, ne esiste uno più chiaro che è altrettanto valido ma dalla tonalità più calda quindi non sarebbe adatto per fare il contouring.

- Hourglass Ambient Lighting Powder nel colore Dim Light è una cipria illuminante meravigliosa, non ci sono altri termini per definirla, davvero! Fa ciò che promette, cioè rende il viso radioso come se la luce provenisse dalla pelle stessa, non si avverte affatto la sensazione di mettere sul viso un prodotto polveroso, non fa strato, non appesantisce i tratti, non si infila nelle rughette e non mette in evidenza le zone secche, anzi è proprio adatta a chi ha una pelle disidratata o matura, viceversa non è indicata per una pelle grassa o con pori molto dilatati. I suoi punti di forza sono la texture sottilissima e impalpabile e il colore campagne rosato che si adatta perfettamente all'incarnato. Questa è una minitaglia che avevo acquistato per curiosità, ma credo proprio che, quando la terminerò, comprerò la full-size perchè secondo me vale tutto quello che costa.

- Becca Shimmering Skin Perfector Spotlight nel colore Opal è un illuminante liquido perlato dal colore dorato-champagne molto delicato. Può essere utilizzato mescolato al fondotinta, o come base a mò di primer illuminante, o addirittura anche al di sopra per mettere in evidenza solo alcuni punti strategici; a me è piaciuto tantissimo mescolato al correttore per la zona perioculare ma anche un po' dappertutto al centro del viso, la texture è molto fluida e leggera e dona una luce splendida. L'ho scoperto grazie ad un kit di travel-size e grazie a lui ho riscoperto il piacere di fare una base viso luminosa.

- Bottega Verde Acqua 3 in 1 è un fissante spray per il makeup che rinfresca il viso e aiuta a fissare tutto il trucco ed è perfetto ad esempio dopo un fondotinta in polvere minerale per scongiurare l'eventuale effetto gessoso. E' privo di profumo e si asciuga rapidamente sul viso e ho notato veramente che dopo averlo utilizzato il makeup mi dura più a lungo. Fa parte della collezione della scorsa Primavera I Sorbetti, di cui vi avevo parlato in uno scorso articolo, e quindi non so se si trova ancora in qualche negozio, ma potete dare un'occhiata se vi incuriosisce. *

- Dior Dior Addict Lip Tattoo nel numero 761 è una tinta labbra liquida di cui vi ho già parlato sui miei social appena l'avevo acquistata, e non posso che confermare ciò che avevo già notato fin dai primi utilizzi: mi piace tantissimo il colore e la leggerezza che ha e l'effetto finale sulle labbra, ma dal punto di vista della durata mi aspettavo di meglio, essendo una tinta speravo si asciugasse e resistesse intatta più a lungo, invece ho constatato che impiega diverso tempo prima di asciugarsi completamente e quindi se bevete o mangiate mentre è ancora morbida va via subito, quando invece non viene disturbata e si asciuga bene va molto meglio. Dopo averla tenuta sù per un paio di orette tinge un poco le labbra e quindi anche se va via lascia un bell'effetto, però appunto necessita di tempo e di qualche accortezza. A parte questo problema della durata, la adoro perchè è impalpabile e sembra di non avere nulla sulle lebbra, quindi è molto confortevole, non le secca per nulla, anzi le rende più turgide e morbide all'aspett. Vi anticipo che l'ho riacquistata in un'altra tonalità e nei prossimi mesi vi farò sapere se anche l'altro colore ha la stessa problematica o è più performante. 



Passando al Makeup Occhi, gli ombretti più utilizzati sono stati questi:


- BareMinerals Shadow Quickie nella tonalità Pewter è un matitone in stick da utilizzare come base per altri ombretti o anche da solo per creare dei punti-luce. Il colore è molto bello, rosa tortora perlato, ed è facilissimo da usare e da stendere, sia con un pennellino in setole sintetiche sia con i polpastrelli, ha una durata discreta ma finisce nelle pieghette se la palpebra è un po' oleosa. Appena steso dà una sensazione di fresco come se applicaste qualcosa di bagnato e devo dire che quest caratteristica lo rende ancora più piacevole da utilizzare. Trovate questi ombretti in crema sul sito QVC *



- Smashbox Cover Shot eye-palette nella tonalità Golden Hour è stata la mia unica palette dell'Estate, quella che ho usato per ogni makeup, sia per quelli giornalieri sia per quelli più ''importanti'' da cerimonia. La gamma colore può sembrare banale ma secondo me invece è molto raffinata e ricercata e, pur nella loro semplicità, mi hanno colpito tantissimo, non c'è un solo colore in questa palette che non mi piaccia. L'unico appunto che potrei fare è che al posto di uno dei due colori opachi chiari avrei preferito un colore più scuro per la piega dell'occhio. La pigmentazione è buona e nel complesso risulta una palette facile da usare, gli ombretti si sfumano facilmente e i colori funzionano molto bene fra loro; sono un po' polverosi quando vengono prelevati ma non hanno fall-out. 



Infine per quanto riguarda le unghie:


- Faby Nature B-Base è la nuovissima base per unghie completamente naturale, formata solo da ingredienti biologici. La consistenza è fluida e sottile, si stende perfettamente sulle unghie senza formare bollicine o altro che possa rovinare lo smalto. Ha proprietà protettive, idratanti ed elasticizzanti, non è però particolarmente rinforzante o almeno sulle mie unghie non è ai livelli della loro base Faby Power, che adoro e di cui vi ho anche parlato nei MostPlayed dell'Inverno, la quale è davvero portentosa per unghie sfaldate, infatti dopo l'Estate ho notato le unghie di nuovo fragili e riprenderò ad utilizzare la Power per rimetterle in sesto; ma se al contrario di me voi non avete bisogno di una base super-strong e avete uno stile di vita green questa base, e tutta la loro linea Nature, è perfetta per voi! *

- Fedua Vernici nel colore Red Cherry è un bellissimo colore rosa scuro che ho deciso di portare con me in vacanza perchè si abbinava perfettamente agli abiti che avevo deciso di indossare per le cerominie a cui ho partecipato questa Estate, e perchè ultimanete mi sono un po' fissata con il rosa :)
La texture è un po' spessa per i miei gusti perchè è ad effetto gel e quindi anche per questo impiega qualche minuto in più per asciugarsi del tutto, però in compenso riempie bene il letto dell'unghia e il colore è pienissimo con una sola passata. *



E questo è tutto! Come vi dicevo, avete visto pochi prodotti ma buoni, e soprattutto quello che realmente ho utilizzato ogni giorno; e voi che ne dite? Vi ho incuriosito con qualcosa in particolare? Fatemi pure ulteriori domande qui sotto nei commenti, riguardo a qualche prodotto se volete sapere qualcosda più nello specifico.



* pr-sample omaggiati.

18 commenti:

  1. Ciao! Mi sono appena iscritta al tuo blog, bellissimo post e foto stupende :) la palette è davvero bellissima, amo anche lo smalto! Un bacio, alla prossima

    RispondiElimina
  2. anche io cambio sempre la mia skincare nel cambio stagione :-) ti aspetto da me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo quando cambia il clima cambiano anche le esigenze della pelle :)

      Elimina
  3. Che meraviglia quella palette occhi *-*
    Anche il bronzer di Physicians Formula mi attira parecchio, ne parlano tutti benissimo!

    RispondiElimina
  4. Ciao tesoro!
    Io vorrei provare la Pep-Start di Clinique.
    Un abbraccio grande, e se ti fa piacere ti aspetto.

    http://marilaterlizzitheladyeinred.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una linea ottima, ti consiglio il kit con questi due prodottini così puoi provarli :) Un bacione!

      Elimina
  5. Piacere mi sono appena iscritta al tuo blog�� complimenti sei davvero bravissima e la palette è davvero stupenda ��

    RispondiElimina
  6. Ciao mi sono appena iscritta al tuo blog e su fb, ti seguivo già su instagram e devo dire che è davvero un piacere leggerti, foto meravigliose e articoli stupendi e dettagliati

    RispondiElimina
  7. Io volevo comprare i prodotti della pep start di clinque, e devo dire che mi hai convinto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incuriosivano da tempo anche me, e questo kit mi ha conquistata, prodotti ottimi!

      Elimina
  8. Sono tutti prodotti interessanti. Mi ispira molto lo scrub ai 3 Fiori Bianchi, sembra ottimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello scrub era davvero un momento di coccole per la mia pelle!

      Elimina

Se ti è piaciuto l'articolo fammelo sapere lasciando un commento :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...