29 settembre 2016

MOSTPLAYED ESTATE 2016

Approfitto dell'ultimo sprazzo d'Estate per parlarvi dei prodotti più utilizzati durante gli scorsi mesi; come sempre si tratta del Tag Most Played ideato da Golden Violet (blogger e youtuber) ed è un appuntamento che mi piace molto perchè mi dà la possibilità di parlarvi di diversi prodotti, non necessariamente i migliori o più apprezzati.


Vi lascio anche il link all'articolo dello scorso anno in cui potete trovare altri prodotti ''estivi'' che continuo comunque ad utilizzare e alcuni dei quali ritengo validissimi e sono ancora tra i miei preferiti. Ma veniamo ai prodotti di quest'anno:

- Yves Rocher Monoi de Tahiti Shampoo Doccia, è un bagno schiuma che si può utilizzare anche sui capelli ma io l'ho utilizzato solo sul corpo. La consistenza è in gel ed è molto piacevole sulla pelle, la lascia bella morbida; il profumo, per quanto possa essere tipico estivo e molto buono, a lungo andare l'ho trovato un po' stucchevole infatti ho apprezzato tanto la mini-taglia ma non lo comprerei in full-size. Prezzo 3,50€ per 100ml.

- Garnier Ultra Dolce Shampoo alla Vaniglia e Papaya e Balsamo Tesori di Miele, sono due prodotti adatti a capelli secchi. Lo shampoo non mi è piaciuto molto perchè l'ho trovato pesante, è di quelli di tipo ''2 in 1'' quindi ci sta che abbia questa consistenza corposa, però non l'ho trovato particolarmente idratante e allo stesso tempo era difficile da risciacquare. Il balsamo invece non è niente male, il grado di idratazione è medio, nulla di eccezionale ma per essere un prodotto economico faceva bene il suo dovere, dopo averlo utilizzato sentivo i capelli molto morbidi e districati. Prezzo circa 2€ ciascuno.



- Caudalie Acqua d'Uva Bio, è un'acqua rinfrescante e idratante priva di profumo. Ho adorato questo prodotto perchè è una rugiada finissima rinfrescante e tonificante, una vera coccola per il viso; in generale durante il periodo caldo mi piace sempre tantissimo utilizzare un'acqua termale lenitiva e addolcente e questa è la migliore che abbia provato finora, è però anche la più cara perchè l'ho trovata in Farmacia a 13€ circa per 200ml.



- Vichy Normaderm Mousse detergente effetto mat e Tonico astringente purificante, sono due prodotti specifici per pelli grasse e impure. Come ripeto sempre, io ho la pelle mista che durante il periodo caldo diventa più impura e grassa sulla zona T e quini durante l'Estate mi piace utilizzare qualche prodotto in più specifico per questo problema. Entrambi questi prodotti mi sono piaciuti perchè hanno svolto benissimo il loro lavoro: con l'uso quotidiano vedevo la pelle veramente più pulita e con pochissime imperfezioni, di contro però sono un pochino aggressivi da utilizzare troppo spesso, già due volte al giorno per me era troppo, inoltre hanno un odore non proprio piacevolissimo, soprattutto il tonico è molto alcolico. Costano circa 10€ ciascuno.

- Clinique Liquid Facial Soap Mild per pelli da secche a miste, è il famosissimo sapone liquido del ''sistema in 3 fasi'' di Clinique. Ho scoperto questo prodotto ormai diversi mesi fa e mi è piaciuto fin dall'inizio perchè è un detergente formidabile che elimina ogni impurità dalla pelle senza però essere troppo aggressivo e lascia il viso ben asciutto ma non disidratato, inoltre è l'abbinamento perfetto al Clarisonic, o una spazzolina simile, perchè ha una consistenza in gel che con l'acqua si attiva e ne basta pochissima quantità per fare una bella schiuma per tutto il viso, tanto è vero che questa travel-size mi è durata circa 4 mesi e adesso l'ho ricomprato in full-size. Costa circa 30€ per 400ml.



- Caudalie Vinosource crema sorbetto pelli sensibili, è una crema viso dalla consistenza leggera ma idratante perfetta per pelli miste sia per il giorno che per la sera. Mi è piaciuta abbastanza, mi dava il giusto grado di idratazione senza appesantire e si assorbiva in fretta. Costa 23,50€ per 40ml.

- Clinique Pep-Start Eye Cream, è il nuovo contorno-occhi idratante e defaticante lanciato sul mercato proprio questa Estate, ha una consistenza fluida che idrata con leggerezza e si assorbe in fretta. Lo scorso anno avevo utilizzato con piacere, sempre dello stesso marchio, All About Eye Serum che ha però una consistenza in gel più rinfrescante anche grazie alla pallina in metallo come applicatore, sono entrambi molto validi ma su di me hanno più o meno lo stesso effetto finale, e a parità di resa preferisco quello con l'applicatore in metallo perchè sgonfia di più la zona sotto gli occhi ed è più piacevole da utilizzare durante questi mesi caldi. Costa circa 25€ per 15ml.



- Too Faced Hangover è un primer senza siliconi che dovrebbe idratare il viso e al tempo stesso aumentare di più la tenuta del fondotinta. Ha una consistenza molto piacevole sia al tatto sia da spalmare sul viso, sembra quasi una cremina e si assorbe con velocità; l'ho utilizzato con piacere però non ho notato tutta questa alta performance in termini di durata del makeup, continuerò a testarlo per vedere se magari durante il periodo freddo mi piacerà di più. Costa 31,50€.

- Urban Decay Primer Potion, è il celebre primer occhi nella versione classica color trasparente. La consistenza all'inizio è morbida ma in pochi secondi si asciuga sulla palpebra e serve per aumentare la tenuta degli ombretti in polvere da stendere al di sopra; a me piace tantissimo, quando non lo uso la palpebra mi diventa oleosa e gli ombretti finiscono tutti dentro le pieghette, quindi mi è utile veramente e fa la differenza nella realizzazione di un buon makeup. Costa 20€.



- Benefit Watt's Up, è un illuminante in stick color champagne, la formulazione è quasi cream-to-powder nel senso che poi una volta steso sul viso non risulta cremoso e si fissa bene, l'ho utilizzato tantissimo anche sugli occhi e dà una luce stupenda, il colore è perfetto per la mia abbronzatura ed è discreto ma al tempo stesso si fa notare. La full-size costa 33,50€ per 9,4g e ha sul retro una comoda spugnetta con cui applicarlo.



Smashbox Contour Palette, è un trio di polveri viso per creare le ombre e le luci. Le 3 cialde hanno dei colori perfetti per lo scopo per il quale sono state create, soprattutto la prima a sinistra crea un ombra naturale e discreta perfetta per scolpire lo zigomo, quella al centro è la parte ''bronzer'' e serve per scaldare l'incarnato ed è un color biscotto neutro, e la più chiara è color burro e serve per illuminare le zone che vogliamo mettere in evidenza, è opaca ma leggermente satinata e per questo la trovo perfetta anche per il contoro-occhi. La qualità delle polveri è buona e sono a lunga tenuta, anche se la cialda dal colore più freddo la trovo gessosa e non proprio facilissima da usare; nel complesso è una palette valida ma che necessita di un po' di manualità in più e non la consiglierei a chi cerca qualcosa di facile e veloce da usare. Costa 41,50€ e in dotazione c'è un pennellino angolato molto utile.



Nabla ombretti in polvere Aphrodite e Narciso, il primo è un bellissimo color ramato caldo e fa parte della linea Bright, mentre l'altro è color nocciola chiaro ed è mat. Sono entrambi degli ottimi ombretti, Aphrodite è la mia prima scelta quando voglio fare un bel trucco occhi luminoso e sensuale e lo uso moltissimo appena arriva la bella stagione, e Narciso è il perfetto colore da transizione da usare sulla palpebra fissa per le sfumature e adatto ad ogni tipo di look. Questa versione in refill costa 6,50€. 



- Lancome Juicy Shaker nel colore Cherry Symphony, è un gloss idratante labbra con una formulazione oleosa e con questo speciale applicatore cushion, ne avevo già parlato nei Most Played della scorsa Primavera perchè ce l'ho anche in un altro colore viola anch'esso utilizzato tantissimo. Dona alle labbra un colorito leggero e ''succoso'' e le rende morbide e lucide; la formulazione oleosa tende un po' a sbavare quindi meglio non metterne troppo, ne basta anche solo una passata per avere un bel risultato, la durata non è estrema però in compenso tinge leggermente le labbra, io lo trovo perfetto per tutte le occasioni, soprattutto questo color ciliegia è perfetto per dare un tocco di freschezza ad un look giornaliero. Costa circa 20€ per 6,5ml.


E infine il profumo più utilizzato questa Estate è il Guerlain Terracotta Le Parfum, anche se l'ho alternato con altro, questa è la fragranza che più mi piace usare durante le mie vacanze. E' stato lanciato un paio di anni fa in omaggio dei 30 anni della linea cosmetica Terracotta, le note sono di Bergamotto, Tiarè e Ylang Ylang con un cuore di Vaniglia, nel complesso risulta un profumo fiorito avvolgente, e a me ricorda tantissimo il profumo della pianta di Gelsomino e per questo motivo mi piace moltissimo, inoltre, neanche a dirlo, la confezione è una meraviglia! Costa 50€ per 100ml.


E questo è tutto, che ne pensate di questi prodotti? Li avete mai usati, e quali sono invece i vostri Most Played del periodo?

6 commenti:

  1. I miei most estivi sono stati sicuramente i baked blush di Milani e il bronzer Bahama Mama di The Balm :) Quando vedo gli ombretti Nabla, ho gli occhi a cuoricino, devo decisamente ampliare la mia personale gamma. Concordo pienamente sullo shampoo alla papaya, troppo pesante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non è stata solo una mia impressione riguardo quello shampo. Ho letto il tuo post sui MostPlayed, quei fard Milani sembrano veramente belli, Da provare! Baci

      Elimina
  2. Il Too Faced - Hangover è una cosa stupenda! Io quest'estate mi sono data alla skincare bio e poco altro, avendo passato la maggior parte del tempo in montagna e volendomi depurare un po'...ma aimè ora sta tornando l'autunno e si ricomincia con correttore e fondotinta!

    makeupofthiscentury.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow che bella una vacanza in montagna! Io invece uso fondotinta e correttori sempre :)

      Elimina
  3. Io il Primer Potion l'ho odiato, rimaneva troppo unto sulla mia palpebra e non mi permetteva di sfumare bene gli ombretti. In compenso terrò sicuramente in considerazione la crema sorbetto di Caudalìe perché sto cercando disperatamente una crema viso idratante da utilizzare tutti i giorni. Benefit fa sempre degli ottimi illuminanti!
    Ti ho taggata nel #FallInLoveTag2, se ti va di partecipare ti aspetto sul mio blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Marta. Anche ad altre ho sentito dire di questo problema riguardo il Primer Potion ma a me funziona benissimo.

      Elimina

Se ti è piaciuto l'articolo fammelo sapere lasciando un commento :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...