25 novembre 2019

LA MIA SKINCARE AUTUNNO 2019, PELLE MISTA/SECCA CON IMPERFEZIONI

Oggi torno a parlare di skincare! Vi mostrerò i prodotti che sto usando da due mesi a questa parte per la mia skincare routine. Alcuni dei prodotti che vi presenterò ho cominciato ad utilizzarli già da inizio Settembre, praticamente fin da subito il rientro dalle vacanze estive, ma è da quando siamo entrati in Autunno che ho cominciato a farlo con più costanza e ho composto quindi questa routine che per la mia pelle sta andando molto bene per il momento. Come ho detto più volte, io ho la pelle mista che però certe volte è più secca a causa di diversi fattori quindi devo utilizzare delle creme nutrienti ma al tempo stesso leggere, inoltre soffrendo di impurità devo sempre fare i conti con i brufoletti e quindi utilizzare creme apposite.
Vediamo quindi nello specifico i prodotti che compongono la mia skincare routine del mattino e della sera:



Cominciamo dal Tonico:

Mega Mushroom Skin Relief Soothing Treatmente Lotion

Al mattino, o anche a metà giornata se voglio rinfrescarmi il viso e non sono truccata, sto utilizzando questo tonico di Origins della linea Mega-Mushroom Relief & Resilience che è dedicato a pelli arrossate e sensibili e dovrebbe quindi avere un effetto calmante e lenitivo. La formula è a base di ingredienti naturali tutti ottimi tra cui ovviamente la famosa miscela ai funghi che dà il nome alla linea, l'Olivello Spinoso, olio di Lavanda ecc, e promette di donare sollievo alle pelli stressate e irritate. Io lo trovo molto rinfrescante e idratante su di me, ma purtroppo questa azione calmante e anti-rossori non la vedo! Su di me non noto nessun miglioramento da quel punto di vista e mi dispiace un po' perché mi aspettavo un'azione più trattante da una formulazione così notevole. So che diverse persone lo amano quindi forse sono io che mi aspettavo troppo da questo prodotto. Comunque lo sto quasi per terminare; lo utilizzo mettendone qualche goccia su un dischetto di cotone, ma può anche essere utilizzato picchiettandolo direttamente con le mani.


Dior Capture Youth New Skin Effect Enzyme Solution

La sera invece sto utilizzando la lozione tonica enzimatica New Skin Effect di Dior della linea Capture Youth che è una linea dal potere anti-ossidante dedicata a pelli giovani che vogliono cominciare a combattere i primi segni del tempo. Questa lozione tonica è a base di Enzimi esfolianti della Papaya e dell'Iris Florentina ed arricchita da Acido Glicolico, promette di eliminare le cellule morte superficiali donando luminosità e aiutando ad accelerare il naturale rinnovamento della pelle. È quindi un tonico esfoliante particolarmente adatto alle pelli miste e anche a quelle secche e spente. La sua azione rinnovatrice, illuminante e levigante la trovo perfetta su di me, vedo la grana del viso più perfezionata inoltre prepara al meglio la pelle alla stesura dei trattamenti successivi. Si utilizza mettendone qualche goccia su un dischetto di cotone e passandolo delicatamente sul viso. Mi piace tantissimo la sua consistenza acquosa, fresca, e leggera; la sento anche molto delicata, e non mi brucia per nulla, la presenza degli enzimi chimici non deve spaventare, è una lozione lieve. L'unica accortezza da rispettare è che i prodotti del genere vanno utilizzati quando non ci si deve esporre al sole.



Passo poi al siero:

Estee Lauder Advanced Night Repair e Dr.Jart+ Cicapair Re-pair Serum

Il siero della mattina è il Cicapair Tiger Grass Re-pair Serum di Dr.Jart+ a base di un complesso di erbe naturali, fra cui la Centella Asiatica, per un'azione protettiva della pelle contro gli agenti esterni e dovrebbe avere un effetto anti rossori e anti irritazioni, purtroppo anche con lui non noto nessun effetto lenitivo contro i rossori, nessun reale miglioramento delle irritazioni; forse è perché mi aspetto troppo, pretendendo  erroneamente che i prodotti agiscano istantaneamente. In compenso però lo trovo molto idratante e piacevole da stendere al mattino, si assorbe subito e mi lascia il viso morbido, mi piace anche che sia protettivo contro gli agenti esterni, che vivendo in città serve sempre.


* Mentre il siero della sera è il mio amato Advanced Night Repair Syncronized Recovery Complex II di Estee Lauder, che in verità trovo perfetto in qualsiasi stagione e che amo utilizzare anche di giorno durante l'Estate per via del suo potere anti-ossidante, ma durante il resto dell'anno lo uso solo la sera per centellinarlo e farmelo durare il più a lungo possibile :) La formula è gelificata e bastano anche solo 3 gocce per fare tutto il viso e collo, ne serve pochissimo anche perché è un po' appiccicoso quindi meglio non metterne troppo. Tra le sue azioni, oltre a quella anti-ossidante e super idratante grazie all'Acido Ialuronico che contiene, troviamo quella che interessa di più a me e cioè la sua forte azione riparatrice! Dopo averlo utilizzato sento davvero la pelle ristorata e riparata, vedo attenuarsi anche le piccole imperfezioni. Per me è una certezza infatti lo porto sempre anche durante i viaggi (come vi ho fatto vedere qui) e oltre ad essere utilizzato come siero notte lo si può usare anche mescolato a qualsiasi crema idratante per un'azione booster oppure come dopo-sole, e anche per diluire il fondotinta.




Infine l'ultimo step è la crema:

Kiko Milano Hydra Pro Matte e Dior Capture Youth Age-Delay Advanced Creme

La crema per il giorno che mi sta dando molte soddisfazioni è la Hydra Pro Matte di Kiko Milano, che  ha un'azione mattificante ed è perfetta per le pelli miste. Ha una consistenza che amo particolarmente nelle creme da giorno, cioè è bella fluida e leggera ma al tempo stesso nutriente, si stende con piacere e si assorbe subito lasciandomi il viso morbido e asciutto ma per nulla arido, è veramente azzeccata per questa stagione. La formulazione è arricchita da Acido Ialuronico e ingredienti sebo equilibranti, e svolge davvero bene il suo lavoro, mi ha piacevolmente stupita.


Per la sera invece sto amando la Capture Youth Age-Delay Advanced Creme di Dior che ha una texture più corposa ma anche lei piacevolissima da stendere e per nulla pesante; si fonde immediatamente sul viso ed è una vera coccola sensoriale per la pelle anche grazie al suo meraviglioso delicato profumo floreale. La formula è arricchita da un complesso anti-ossidante a base di Iris e ha un'azione protettiva, nutritiva e contrasta i primi segni del tempo. (Vedete dalla foto che di questa crema sto utilizzando una travel-size che mi hanno regalato in profumeria facendo acquisti Dior, e ne ho già terminato un vasetto)




Gli ultimi due prodotti di cui vi parlo sono invece delle creme specifiche contro i brufoli che utilizzo quando ho qualche sfogo o qualche brutto brufoletto che voglio mandare via il prima possibile, ed entrambe queste due creme che vi sto presentando le trovo ottime alleate e fanno davvero la differenza.

myClarins Clear-Out e La Roche-Posay Effaclar A.I.

La Effaclar A.I. di La Roche-Posay è un trattamento localizzato intensivo anti-acne e ha una consistenza pastosa e bianca, va applicata solo sul brufolo e localmente sulla zona da trattare e di solito io la uso in quantità generose e la lascio asciugare così senza spalmarla, ma volendo la si può anche spalmare fino a completo assorbimento. Nel giro di qualche giorno riesce a far seccare il brufolo e ne attenua il gonfiore.

Il trattamento Clear-Out di myClarins invece ha una consistenza in gel trasparente e un'azione purificante e lenitiva contro l'infiammazione da brufolo; mi piace utilizzarla in zone più estese come ad esempio fronte e mento. Si asciuga subito e dopo ci si può truccare tranquillamente. Non mi pare faccia miracoli istantanei ma sicuramente trovo migliorata la situazione e vedo i rossori e le imperfezioni attenuate, inoltre mi piace molto perché è leggera e non mi lascia per nulla la pelle arida, e sappiamo bene che non sono caratteristiche facili da trovare in un trattamento anti-brufoli.



E questo è tutto!
Per quanto riguarda la detersione e lo struccaggio, utilizzo sempre gli stessi prodotti (fra cui il Clarisonic) e quindi per il momento non ho novità di cui parlarvi, e anche per il contorno-occhi nessuna novità perché sto utilizzando vari campioncini e minitaglie che voglio smaltire.

Allora vi è piaciuta questa carrellata di prodotti? Voi che tipo di pelle avete, e cosa usate nella vostra skincare routine?



*pr-sample omaggiato.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto l'articolo fammelo sapere lasciando un commento :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...