5 aprile 2016

TAG : SEI UNA BEAUTY BLOGGER FARLOCCA SE...

Oggi voglio rispondere a questo TAG divertente ed originale creato da Laura del blog Il mio Beauty e Serena del blog La stanza Segreta che consiste nell'elencare 5 situazioni o cose buffe che ci rendono beauty blogger... farlocche! Facciamo un po' di autoironia, ed è anche un modo per parlare di qualche retroscena simpatico che sta dietro ad un post o ad una recensione. Spero vi divertiate a leggere le nostre risposte.


Le regole per partecipare a questo Tag sono :
- citare le ideatrici
- dare 5 risposte
- invitare altre 3 persone a rispondere
e usare gli hashtag #bloggerfarlocche #farloccabbpride per trovare tutti i nostri post risposta.


Cominciamo :  Sei una beauty blogger farlocca se..

  • Le tue postazioni makeup/scrivania sono sempre incasinate e non perfettamente ordinate con cassettiere bianche come quelle che si vedono sul web. La mia postazione makeup consiste semplicemente in una piccola libreria strapiena di scatole di scarpe in cui tengo i prodotti alla rinfusa, non nego che anche io vorrei un bellissimo vanitytable ben organizzato ma non avendo spazio mi va bene così. Anche sforzandomi, l'ordine dura poco, c'è sempre qualcosa fuori posto, i trucchi usati per il makeup giornaliero o vari prodotti che sto testando che tengo quindi sottocchio. Stessa cosa per la postazione blogging (se così la si vuol chiamare) perchè è la scrivania su cui studio, vi si può trovare di tutto, da tazze di tè e pacchetti di salatini che bevo/mangio mentre sto al pc, a pile di libri ammassati, quaderni e dizionari, ma anche roba tecnologica tipo macchina fotografica, cavi e carica-batterie di ogni genere, e vari post-it e block notes su cui appunto gli articoli che sto preparando e cartelle stampa random.  
Ecco la mia chiccosissima postazione makeup che fa anche da comodino

  • Provi inutilmente a pianificare gli articoli e le recensioni da fare, finisci sempre per non rispettare la tabella di marcia che ti eri prefissata. Per un motivo o per un altro, a me succede di continuo, ho una sfilza di prodotti di cui vorrei parlarvi ma per mancanza di tempo rimando e a volte rimando talmente tanto che poi passano le stagioni o le collezioni limitate escono dal commercio. Altra dimostrazione della mia pessima pianificazione è il fatto che sto pubblicando due post Tag uno di seguito all'altro, cosa che le brave blogger evitano di fare, giustamente, per offrire varietà ai propri lettori. Mi sono ripromessa di migliorare sotto questo punto di vista.
Alcuni acquisti dell'anno scorso che potevano risultare interessanti di cui però non vi ho mai parlato e giacciono nel cassetto.

  • Non riesci a fotografare qualcosa di specchiato senza creare riflessi imbarazzanti! Non so come facciano le beautyblogger professional a rendere bene in foto i prodotti specchiati o cromati, esisteranno dei trucchetti immagino, ma non ne ho ancora trovati, anzi sono bravissima a peggiorare la situazione, pensate che le prime foto che scattai per il blog erano su un mascara, quindi dovevo fotografarmi gli occhi, e quale stanza scelsi per farlo? ma ovvio, il bagno o.O con annesso riflesso della tazza del wc e piastrelle blu che più figo di così non si può. Dagli occhi, poi, riesco a far venire riflesso di tutto, devo fare le contorsioni e le pose più strategiche per cercare di mascherare il fatto che sto tenendo, come una scema, le braccia in alto difronte a me con in una mano la macchina fotografica e nell'altra uno specchietto per controllare la messa a fuoco; insomma, nulla a che vedere con quelle fotografie perfette e super professionali che si vedono su Instagram. Per non parlare del fatto che indosso gli outfit peggiori quando decido di scattare qualche foto, mi dico sempre che forse sarebbe il caso di mettersi qualcosa di carino, tanto per sembrare decente se dovesse esserci qualche riflesso, ma puntualmente lo dimentico e vengo con una crocchia disordinata in testa e vestaglia da vegliarda. Una volta poi ho toccato l'apice, era Estate e mi era appena arrivato un pacco con uno smaltino dal tappo cromato, ero a prendere il sole sul terrazzino e per la frenesia di scattare subito una foto ai trucchi nuovi non mi sono neanche rivestita, la luce era perfetta e il colore dello smalto è venuto benissimo, peccato che sono venute benissimo anche le mie grazie specchiate su quel tappo XD inutile dire che ho scartato la foto.


  • Il tuo set fotografico sono i gradini in marmo, i muretti in pietra e persino lo stendino della nonna. Altro che soprammobili shabbychic e in perfetto stile provenzale! a casa non ho nulla di tutto ciò e mi accontento di una qualsiasi superficie e di una buona luce naturale. A questo proposito, ho scoperto essere molto utile lo stendino perchè è un ''piano mobile'' basta mettere al di sopra un telo che sorregga i prodotti e spostarlo di volta in volta dove c'è la luce migliore :) 

  • Quando testi qualche prodotto, ti trucchi a metà ma poi devi fare tagli assurdi alle foto per non farlo capire. A me capita spessissimo, non so perchè, per pigrizia forse, quando devo fotografare la resa di un fard, ad esempio, o di un rossetto, trucco solo la zona circostante, però poi mi accorgo che non riesco a nascondere dall'inquadratura il nasone screpolato, o il mento e le guance brufolose :D stessa cosa mi capita a volte con gli smalti, per la fretta di far vedere subito la resa di un colore, lo stendo lo stesso anche se non ho le unghie al top e quindi poi faccio tagli strategici per mascherare le cuticole orrende!
mmh che belle pellicine sane!

Giocate anche voi, fateci sapere se vi sentite beautyblogger farlocche e cosa vi rende tale.
Taggo S. di Drama & Makeup Letizia di Moody Makeup e Mary di Lights & Shadow  sarei curiosa di leggere le vostre risposte, se ne avete voglia. Spero di avervi strappato un sorriso e di non aver fatto una figuraccia, porto avanti questo blog con serietà e tanta passione ma ogni tanto prendersi in giro fa bene :)


14 commenti:

  1. Grazie ancora per il tag, è davvero carinissimo e non vedo l'ora di rispondere :) mi rispecchio in molte delle tue risposte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sono divertita tanto mentre cercavo le risposte da dare e le foto da pubblicare :D

      Elimina
  2. Bellissimo! Parteciperemo con piacere anche noi! Ci iscriviamo sul blog fai un salto anche da noi!

    RispondiElimina
  3. Molto interessanti le tue risposte, in molte ci rispecchiamo anche noi ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe almeno ci facciamo compagnia con l'autoironia :D

      Elimina
  4. Beauty blogger farlocca presente!!! E' un post veramente carino! ^_^

    RispondiElimina
  5. questo tag mi piace un casino ed è uno spaccato di verità su noi blogger ^___^ mi ritrovo in pieno con il problema delle foto su oggetti cromati, regolarmente mi si vede nello sfondo, magari in pigiama con la macchina fotografica in mano, senza contare i riflessi nell'iride. Anch'io a volte per mostrare un rossetto trucco solo le labbra e magari il mento, poi vedo che tutto intorno è una schifezza XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah sì esatto! Fortunatamente sappiamo riderci su :)

      Elimina
  6. Tag molto carino e mi rispecchio davvero molto in alcune risposte che hai dato. Un kiss

    RispondiElimina
  7. Ciao!:) Devo assolutamente partecipare a questo TAG, è la storia della mia vita da "blogger"!:D Mi sono appena aggiunta tra i tuoi lettori fissi, se ti va passa da me. A presto!:*

    https://apricotskin.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è un tag davvero carino e mi sono divertita tanto a farlo. Grazie per essere passata da me :)

      Elimina

Se ti è piaciuto l'articolo fammelo sapere lasciando un commento :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...